Incontri milanesi

.
bacchettone 2020_2

Conferenze sul tema “Santi ed eroi: dalla biografia all’agiografia

La rete costituita dall’Associazione Europa Latina ed i licei “Beccaria”, “Tito Livio” e “Volta” di Milano, organizza una serie di conferenze relative al tema “Santi ed eroi: dalla biografia all’agiografia”, oggetto del Certamen Mediolanense (seconda edizione), che si svolgerà sabato 18 aprile 2020 presso il Liceo classico “Tito Livio” di Milano.

  1. Beppe Severgnini, giornalista e scrittore, (nell’Aula Magna del Liceo Beccaria il 13 gennaio 2020, ore 17,00-19,00): Gli eroi sono tra noi (talvolta ben nascosti).
    (Per motivi di sicurezza, è necessario comunicare la propria partecipazione, iscrivendosi sul sito del Liceo Beccaria. L’ingresso è consentito fino ad esaurimento posti.)
  2. Eva Cantarella, scrittrice, già docente di Diritto greco presso L’università degli Studi di Milano, (nell’Aula Magna del Liceo Beccaria il 17 febbraio, ore 15,00-17,00): Eroine?
  3. Nando Dalla Chiesa, docente di Sociologia della criminalità organizzata e Presidente onorario di Libera (nell’Aula Magna del liceo Tito Livio nel mese di febbraio): L’eroe civile nell’Italia di ieri.
  4. Adriana De Miranda, docente di Storia dell’arte presso il liceo Volta di Milano, (nell’Aula Magna del liceo Volta il 2 Marzo 2020, ore 15,00-17,00): L’iconografia dei santi.
  5. Giuseppe Marcellino, direttore scientifico della Schola Humanistica di Padova  (nell’Aula Magna del liceo Tito Livio il 9 marzo, ore 15.00–17.00): Apollo, Sant’Apollinare e i Turchi nel Quattrocento.

Il certamen si terrà sabato 18 aprile 2020 presso il liceo classico Tito Livio su testi tratti dai seguenti autori: Cornelio Nepote, Svetonio, Valerio Massimo, Historia Augusta, San Gregorio Magno (Dialogorum libri IV), Jacopo da Varazze, Legenda Aurea.

bacchetta_912
Sodalitatis Mediolanensis Scholae

 

invito

Livio_Sod_EuLat

Animos advertite! Sodalitatis Latinae Mediolanensis socii anno p.Chr.n. MMXX statis intervallis denuo congredientur, ut scholas de lingua litterisque latinis audiant!

 

 Ubinam?
Mediolani, in Lycei nomine Titi Livii nuncupati aedibus, quae aedes juxta viam Circersem sunt sitae numeroque IV signatae.

 Quotiens?
Bis in mense.

 Quibus diebus?
Alternis Mercurii diebus.

 Quota hora?
Hora quarta et semis.

 Quid in scholis explicabitur?
Lucii Apulei Madaurensis praelegentur Metamorphoseon libri I et II.

 Qua ratione singulae scholae ordinantur?
Antequam loci selecti recitentur atque instruantur commentariolo,  narrationis compendium, juncturae potissimae, rariora vocabula, normae grammaticae, tropi et figurae, quicquid denique alumnis conducat, quo facilius ad eorum captum textus accomodetur, explanabuntur.

 Quae quoque die fient?
Die XXII Januarii mensis  – Ad studia auspicanda primum ratio scholarum exponitur, tum pauca de Sodalitatis historia referuntur, vita denique et opera Apuleii explicantur, adhibito volumine, quo continentur illius Opera omnia, curante A.J. Valpy, in usum Delphini Londinii anno MDCCCXXV typis impressa.

Die V Februarii mensis – Libri primi praeleguntur:  paragraphi I – VI

Die XIX Februarii mensis: paragraphi VII – XII

Die IV Martii mensis: paragraphi XIII – XVIII

Die XVIII Martii mensis: paragraphi XIX – XXVI

Die VIII Aprilis mensis – Libri secundi praeleguntur:  paragraphi I – VI

Die XXII Aprilis mensis: paragraphi VII – XII

Die VI Maji mensis: paragraphi XIII – XVIII

Die XX Maji mensis: paragraphi XIX – XXIV

Die III Junii mensis: paragraphi XXV – XXXII

Die XVII Junii mensis: Nonnullis locis Metamorphoseon adhibitis, Sodales exercentur per synonimiam, paraphrasim, ampliationem, compendium, variationes, cetera.

 

Scriptum Mediolani a.d. IV Idus Januarias a. MMXX

bacchetta_912


2019_912
Bookcity_2019

1. Sabato 16 Novembre 2019 ore 11.00 presso il teatro Franco Parenti (sala Digital Studio)
prof. Mauro Agosto
(Presidente di Europa Latina, docente di Retorica Latina presso la Pontificia Universitas Lateranensis):
Fare con le parole. Attualità della retorica

Una riflessione sull’attualità e l’importanza del sapere che l’Antichità ci ha trasmesso sull’arte di persuadere come alternativa allo scontro tra uomini e gruppi sociali.
Testi latini in dialogo con problematiche contemporanee.

2. Domenica 17 Novembre 2019 ore 11.00 presso il Circolo Filologico (sala 2)
Joannes Carolus Rossi architectus
(fondatore della Sodalitas Latina Mediolanensis, membro dell’ALF- Academia Latinitati Fovendae e dell’associazione Europa Latina)
Letture dal De bello Gallico – La guerra con gli Elvezi, Libro I, capp. I-XXIX

bacchetta_912